La scoperta segreta della crescita aumenterà la dimensione del tuo pene +3,2 CM IN UNA SETTIMANA!


Efficienza sessuale, la ricostruzione del meccanismo che regola l’erezione, maggiore potenza ed efficienza – una scoperta accidentale nella lontana Russia ha cambiato la vita di migliaia di uomini.

 

Il rischio di disfunzione erettile (DE), cioè la mancanza o l’indebolimento dell’erezione, può verificarsi in qualsiasi fase della vita sessuale di un uomo. Vale la pena notare che nel caso di disfunzione erettile, si verificano disturbi d’ansia associati ad episodi di disfunzione erettile, che fanno cadere in un circolo vizioso, perché emerge la paura della crescita del problema. La disfunzione erettile può colpire in particolare gli uomini in sovrappeso, affetti da diabete o ipertensione. La fonte dei disturbi può avere anche una causa urologica – proliferazione della prostata, infiammazione della prostata, malattia di Peyronie. Un fattore aggiuntivo è la dipendenza dal fumo o il consumo eccessivo di alcol. In casi estremi, la disfunzione erettile non trattata può anche portare alla depressione.

 

Le statistiche mostrano che ciò riguarda il 2% dei trentenni, il 6% dei quarantenni, il 18% dei cinquantenni, il 38% dei sessantenni e addirittura il 60% dei settantenni. Il problema in Italia potrebbe già interessare quasi 3 milioni di uomini. Solo il 7% di loro sta cercando aiuto. Tali disturbi sono una disfunzione, non una malattia, quindi possono essere trattati efficacemente. Il successo sta nella scelta del metodo.

Il Prof. Kizilov avverte. . .

Se fai parte del gruppo del 75% degli uomini sopra i 40 anni con disfunzione erettile – non devi ignorarlo! Prima si fa sesso una volta al mese, poi un paio di volte all’anno. . . . . Poi la tua vita sessuale finirà completamente e tu condurrai una vita di celibato forzato. La smetterai di sentirti un vero uomo. Questo porterà a problemi di salute e problemi mentali (ad es. ipertrofia prostatica, ipertensione). E’; questo che vuoi?

“Non c’è alcuna controindicazione medica ad avere delle prestazioni soddisfacenti all’età di 70, 80 o anche 90 anni”, dice il professor Alexei Kizilov, colui che ha scoperto un trattamento innovativo per combattere la disfunzione erettile. Abbiamo scoperto che il corpo di ogni uomo è biologicamente programmato per ottenere una lunga e piena erezione, quindi ogni disturbo dell’erezione deve essere combattuto immediatamente.

La disfunzione erettile ha finalmente una cura!

Come spesso accade nella vita, l’aiuto per superare molti problemi spesso viene trovato per caso. In questo caso, milioni di uomini che lottano contro la disfunzione erettile hanno trovato la cura in un prodotto proveniente dalla inaccessibile e selvaggia taiga russa. Molti russi lavorano nell’estrazione di metalli pesanti. Ogni mattina si preparavano insieme infusi di erbe e. . . . . un giorno, per caso, durante il lavoro, hanno notato un’erezione incontrollabile imbarazzante per tutti. Con il tempo, hanno trovato la risposta. . . Sospettavano che fosse tutto merito delle basse temperature e delle regolari infusioni alle erbe a dare tali sorprendenti effetti collaterali. A quanto pare, avevano ragione.

È stato scoperto che un infuso di piante di Tundra e Taiga dilata i vasi sanguigni in maniera evidente. Grazie a questo si ottiene un forte effetto sulla libido, dando agli uomini un sostanziale incremento dell’attività sessuale. Ciò che è importante, è che anche coloro che da anni soffrono di problemi di crescita eccessiva della prostata, malattie cardiache coronariche o problemi di pressione sanguigna possono trovarne beneficio. Inoltre, può anche essere usato senza paura da coloro che hanno sofferto di attacchi di cuore, ictus, cancro o assumere regolarmente farmaci.

Dopotutto, un’erezione realizzata senza booster artificiali, ogni qualvolta se ne presenti la necessità, non deve essere solo un sogno.

Nel 2015 Vladimir Nabokovic, per essere sicuro di quello che aveva scoperto, ha deciso di scrivere di questa scoperta rivoluzionaria allo stimato Professor Alexei Kizilov dell’Istituto di Urologia di San Pietroburgo. Sorpreso dai rapporti dei lavoratori e dello stesso Nabokovic, che non poteva crederci, ha estratto i campioni inviati di molecole di piante pressate a freddo e li ha sottoposti a prove cliniche. I fatti erano indiscutibili e la ricerca non lasciava spazio alle illusioni. Le nuove molecole attive biostimolanti scoperte di recente sono diventate sicure al 100% e spesso più efficaci delle compresse blu

Che l’uomo abbia 40 o 85 anni – grazie ad una formula molecolare appositamente sviluppata (brevetto n. 4. 502. 218), l’effetto sarà assicurato. Il preparato si è dimostrato estremamente efficace, senza la minima aggiunta di farmaci pericolosi o ausili artificiali. La sua popolarità ha conquistato paesi come la Germania, la Gran Bretagna e la Repubblica Ceca. Sono sicuro che ne conquisterà molti altri.

Dopo un periodo completo di trattamento, i principi attivi causano una dilatazione permanente dei vasi sanguigni del 30-35%. Grazie a questo, dopo 8 settimane di uso regolare del preparato, gli uomini riacquistano la loro forma sessuale precedente dopo soli 4 minuti da ogni uso successivo, e il loro pene aumenta dai 3 agli 8 cm rispetto ai rapporti precedenti.

Un ulteriore spettro di studi ha dimostrato che in alcuni casi l’ipertrofia prostatica è viene regolata in modo permanente e ridotta del 57%. Inoltre, nei singoli casi l’appetito sessuale aumenta fino al 72%! Grazie alle biomolecole, gli uomini sottoposti al test (7/10 dei casi) hanno detto addio alle disfunzioni erettili in sole 8 settimane, senza dover ripetere il trattamento in seguito. I casi più difficili sono durati tre mesi.*

*Nel caso di piccole disfunzioni della prostata e calo della libido, i risultati sono stati raggiunti dopo sole 4-6 settimane. In caso di perdita completa della libido e/o grave ipertrofia prostatica – dopo 10-12 settimane di trattamento.

Riattiva il processo erettile danneggiato! >